x

Acqua dell’Elba

Salpando l’ancora in quella luminosa mattina di maggio, di certo non ci aspettavamo che la fresca brezza dell’Elba ci avrebbe accompagnato in un viaggio così bello e straordinario.Tra gli aromi inebrianti delle piante dell’isola e la carezza del vento che gonfiava le vele, la nostra barca si muoveva leggera su un mare ormai prossimo a svelarci il suo segreto. Il destino ci portò davanti lo scoglio di Paolina, proprio dove fu ritrovata, nella stiva di un veliero del II secolo, una raffinata statuetta d’avorio: il tappo che sigillava un’essenza preziosa. 

Fu il nostro messaggio nella bottiglia, donatoci dal mare.Sembrava una follia, alla fine degli anni ‘90, un’idea impossibile, in un settore controllato da poche multinazionali riuscire a creare una manifattura di profumi all’Isola d’Elba; senza tanti calcoli abbiamo mollato gli ormeggi e issato le vele.

Un’impresa familiare. Tre soci elbani: Fabio, Chiara e Marco. Tratto dal sito: www.acquadellelba.it.

condividi su
     



Rivenditori
Offerte collegate al marchio

Newsletter

Vuoi avere sempre gli ultimi aggiornamenti sulle novità e le promozioni di avelie.com? Vuoi scoprire in anteprima prodotti, trattamenti e offerte? Iscriviti alla nostra newsletter!

ISCRIVITI

Consenso all'utilizzo dei cookie al primo accesso al sito web Avelie

Avelie usa i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle un’eccellente esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Cliccando su accetta o chiudendo questo banner, lei acconsente all'utilizzo dei cookie.

ACCEPT X